St. Tropez

In 45 minuti guidando attraverso il Massif des Maures: 150.000 ettari di foresta e paradiso per la fauna selvatica a pochi kilometri dalla Costa Azzurra. Il massiccio, lungo 60 km e profondo 30 accoglie sul versante nord querce verdi e da sughero, frassini, castagni, tigli, pini marittimi, eucalipti e cedri; a sud corbezzoli, brughiera, lentischi e maggiociondoli. In 40 minuti si raggiunge La Garde Freinet, insediamento fortificato medioevale, ora tipico suggestivo paese provenzale ricco di negozi di artigianato e piccoli ristoranti tipici, e poi Grimaud, villaggio medioevale dominato dalle rovine del castello da cui si gode un meraviglioso panorama che arriva fino al mare. E finalmente ecco Saint-Tropez: questa stupenda cittadina dai colori pastello che incorniciano il porticciolo pittoresco e le piazzette dove la gente del posto gioca alla petanque all’ombra dei platani, è nota non solo per vip e feste mondane ma anche per eventi sportivi come la regata di barche a vela storiche “Voiles de St Tropez” lesvoilesdesaint-tropez.fr

Nel Massif des Maures si trova anche il villaggio di Collobrieres, dove la castagna regna sovrana: potrete degustare un fantastico gelato artigianale e i famosi marrons glacès. www.confiserieazureenne.com